tao-logo-scritte_bianche-scal

 

Associazione TAO è un'associazione
Culturale Sportivo-Dilettantistica

   

Perché...

thumb tavolette 10

Stretching Dei Meridiani

thumb stretching meridiani

  • Sab 15.dic.18
  • Palestra TAO 2
  • Dalle 10 alle 13
  • Con Carmen
Leggi tutto... [Stretching dei Meridiani]

Buffet di natale 2018

thumb babbo natale andreav

  • Ven 21.dic.18
  • Inizio 20:00
  • Via Cologna, 59
Leggi tutto... [Buffet Natale]

Seminario 1o Livello Reiki - sistema Usui

thumb_reiki

Leggi tutto... [Reiki]

Corso Amatoriale di Shiatsu
L'Arte di Sentire con le Mani

thumb_shiatsu_amatoriale

  • Dom 10.feb.2019
  • Palestra TAO 1
Leggi tutto... [Stage]

DONNAmoci la Vita!

thumb autodifesa femminile

  • Inizio lun 3.set.18
  • Lun 18:00-19:15 Ragazze
  • Mer 19:30-20:45 Adulte
  • Palestra TAO 2
Leggi tutto... [Autodifesa Femminile]

Corso di Difesa Personale

thumb autodifesa

Leggi tutto... [Difesa Personale]
Testimonianze
Dicono di noi... PDF Stampa E-mail

Articoli e altro che parlano del TAO

thumb_tao-tai-ji-bambini-scuole

CitySport - TAO Tai-Ji Bambini nelle scuole



thumb_esibizione_22-09-2011



CitySport - Esibizione Summer Fest Muggia 22-09-2011




thumb_stage_coltello_citysport


CitySport - Stage di coltello 13-02-2011



thumb_dp_city_sport


CitySport - Difesa Personale 06-12-2010

 
Cos'è per me il TAO? PDF Stampa E-mail

Le testimonianze degli allievi

Volevo imparare le Arti Marziali...

thumb_ideogramma_TAOEra da parecchio tempo che mi incuriosiva l'idea di conoscere una qualsiasi arte marziale. Ero molto indecisa a scegliere un'associazione tra tutti i vari volantini, manifesti e altra pubblicità che mi capitava di vedere in giro. Alla fine mi decisi per l'associazione Tao, dato
che una mia amica mi disse «Prova sti qua che i xe bastanza seri!» Ricordo perfettamente la sera della mia prima lezione: diluviava, non c'era un parcheggio nell'arco di centinaia di chilometri ed ero già tanto in ritardo che mi dissi che sarà per la prossima volta.
Qualcosa (o qualcuno) però mi spinse ad entrare comunque.
Mi ritrovai in gruppo di persone con kimono bianco e l'istruttore urlante che mi accolse facendomi lo scanner dalla testa ai piedi. Alla fine della lezione ero in dubbio se proseguire o meno, ma ancora una volta dopo la domanda dell'istruttore qualcosa mi spinse a dire "Sì, mi iscrivo!" Capii ben presto che non si trattava di una semplice ginnastichetta e che oltre al mio entusiasmo aumentava anche l'impegno. Posso dire con certezza che l'associazione Tao è il posto giusto per scoprire i miei limiti e superarli ed accettare man mano nuove sfide.

Grinta e sudore...

thumb_IMG_6194

Sono arrivata al Tao - come faccio per la maggior parte delle cose - seguendo l'istinto. Sono passata "per caso" davanti alla palestra ed ho deciso di iscrivermi.
Non ho deciso di fare Arti Marziali "tanto per fare" ma per lo stesso motivo per cui avevo iniziato con la kick boxing, cioè affrontare delle difficoltà che ho deciso di superare con il mio sudore e soprattutto con i miei tempi. Con mia grande gioia ho trovato un bellissimo gruppo (non solo tra i ragazzi/e di Sandà), una splendida atmosfera (a cui attribuisco molta importanza) ed un ottimo istruttore che mi ha aiutato tanto. Grazie Fabri! Qui si lavora sul corpo e sulla mente e devo dire che lo fate proprio bene. Sto vedendo i risultati e devo dire che sono proprio soddisfatta anche se ho ancora molto su cui lavorare. Purtroppo come in tutte le cose ci sono aspetti positivi e negativi. Talvolta l'entusiasmo e la grinta che riuscite a trasmettere (e penso che in poche palestre si ottengano simili risultati!) viene portata un pò troppo all'eccesso e diventa esaltazione, che essendo appunto un eccesso non va bene. Ma so che quando ci metti l'anima nelle cose è facile che si finisca per esagerare. Purtroppo il prossimo anno, con la fine degli studi, probabilmente non ci sarò (ma solo fisicamente!) ma vi porterò sempre nel cuore, Ciao Tao!

Chi te lo fa fare?

Mi piace essere parte del TAO. «Chi te lo fa fare?» domandava qualcuno. Il motivo è che devo riuscire a portare me stesso sempre con me, non solo quando faccio allenamento. La consapevolezza di più persone mi è di supporto. A volte penso di essere debole, a volte penso di essere forte, ma quello che sento in ogni momento è che sto bene lo stesso. Grazie a voi.

Costanza...

thumb IMG 6187

E' la prima volta che faccio parte di un'associazione per così lungo tempo: mi sono iscritta a marzo 2006 e devo dire che è una cosa bella e positiva. Da piccola - e poi da adolescente - ho fatto ginnastica artistica, nuoto, judo e meditazione trascendentale, ma non l'ho fatto per lunghi periodi; la mia introversione e timidezza non mi hanno aiutato, anzi... Ho iniziato al Tao portata dalla mia amica Manuela a provare una lezione di Tao Tai Ji; mi ha spiegato un po' in cosa consisteva, non sapevo a cosa andavo incontro, ma ho detto proviamo. Ricordo il primo giorno: ero preoccupata, sono entrata alla lezione appena iniziata, gli allievi erano già di corsa per il riscaldamento così l'insegnante mi disse di mettermi in fila a correre con loro, dopo di che ha dato l'ordine di fare un esercizio dove dovevi scegliere un compagno per farti portare a cavalcioni sulla sua schiena e viceversa e così la prima persona che ho conosciuto è stata Carmen, che mi disse: "Saltime indosso" sono rimasta interdetta e le faccio "Eh?", mi ripete "Saltime indosso, veloce! Che se no ne toca far flesioni!" Il mio pensiero è stato: "Mah, va ben... ah!" E così ho fatto e devo dire che è stato un modo singolare di fare conoscenza e l'inizio di un'amicizia... La volta successiva è capitato con Alessandra, prima di fare un esercizio mi fa un sorriso e si presenta, ho pensato che ragazza simpatica ed espansiva e com'è bello essere accolti con un sorriso... Beh, è stato un bell'inizio sia a livello umano che di tanti allenamenti assieme anche non in palestra: oltre alle persone che ho menzionato, a tutti gli altri compagni, che fanno parte della mia vita. Da principio è stato difficoltoso, anche se precedentemente facevo nuoto, gli allenamenti che facevo qui erano impegnativi, capendo poco di quello che stavo facendo, con il tempo le cose sono andate migliorando ed ho imparato e sto imparando oltre agli esercizi fisici da soli o a coppie o in gruppo che oltre ad essere un miglioramento ed arricchimento per se stessi lo è anche nel rapportarsi con gli altri. Ma questo è solo un aspetto di quanto ho trovato in quest'associazione. Ho iniziato con questa disciplina e questo già mi impegnava parecchio e non riuscivo a fare molto, ma anche questo è stato un ulteriore insegnamento al migliorare me stessa, all'organizzazione mia personale e delle cose che mi circondano. Poi mi è stato consigliato vivamente dall'istruttore Fabrizio di fare un corso di Difesa Personale. Dapprima sono stata poco entusiasta, poi ho accettato nicchiando e questo mi ha aiutato ad aprirmi un poco alla volta alle novità e dover anche prendere alle volte delle decisioni anche in tempi rapidi. Successivamente ho visto le altre molteplici attività dell' Associazione, non lo sapevo proprio ma per me è stata una bellissima sorpresa: ho potuto frequentare dei corsi di Reiki. Anni fa mi è stato prestato ed ho letto un libro che parlava di questa pratica energetica e mi pareva una cosa positiva: ma si sa la carta si lascia scrivere! E un altro pensiero era dove trovare persone affidabili e competenti in materia? Beh. Anche se è passato del tempo da quel momento, qui li ho trovati, con mia grande gioia. Quindi oltre all'insegnamento delle varie materie da parte di persone preparate e disponibili ho trovato compagni ed amici aperti, disponibili, persone tranquille con i quali condividere alcuni dei miei interessi, attività sportive sia al chiuso che (bellissimo) all'aperto ed inoltre ritrovandosi anche fuori della palestra con qualche scampagnata e vacanza.

Cambiare rotta...

Ad un certo punto della mia vita, proprio quando avevo bisogno di cambiare rotta, mi sono imbattuta casualmente nell'Associazione Tao... all'inizio l'ho vista come un'occasione dove far imparare qualcosa di buono a Mattia e dove potevo tenermi in forma anch'io... ma ben presto mi sono resa conto di aver trovato una grande famiglia che ci ha accolto,dove ho trovato aiuto,consigli e anche rimproveri quando necessario! Mi aspettavo tanto dalle arti marziali,ma quello che ho trovato è molto, ma molto di più...

Perchè no?

thumb_fabrizia-corinne-sfoc1È difficile precisare cosa significa per me l'Associazione TAO... Ho sempre creduto che le arti marziali avrebbero potuto offrirmi tanto, mi piaceva guardare le persone che eseguivano le forme o combattevano, e mi sarebbe piaciuto diventare come loro; avevo già avuto una piccola esperienza nel campo, e quando trovai in un negozio il volantino dell'associazione mi dissi: "Perchè no?" Così è iniziato il mio cammino dentro questa grande famiglia. Le cose che imparo ogni giorno mi aiutano a migliorare me stessa e soprattutto il mio rapporto con gli altri, a vincere il mio carattere chiuso e le mie incertezze, a superare i freni che esistono nella mia mente (forse non mi basterà tutta la vita!). Io ritengo che sia per questo motivo che continuo a venire, per avere la possibilità di capire i miei difetti provandoli su me stessa, ma anche vedendoli (oppure no) negli altri. E sono in larga misura le persone, i "fratelli e le sorelle" del TAO che mi aiutano in questo cammino, regalandomi i loro pregi e i loro difetti, i loro sorrisi e le loro lacrime, e spero che anch'io riesca ad aiutare qualcuno.
Qualche volta è dura venire ad allenamento, mi dico "per oggi potrei anche saltare", ma una vocina dentro di me mi convince sempre ad andare, e ogni volta vengo ripagata, le stanchezza sparisce e mi sento meglio dentro. E pian pianino mi accorgo che sto migliorando il mio carattere (con una lentezza da lumaca!), riesco a provare quei salti e quelle acrobazie che prima al solo guardare mi mettevano angoscia, mi rilasso di più nel fare gli esercizi. La cosa più bella che il TAO mi ha regalato sono i compagni che ne fanno parte, dall'ultimo arrivato fino ai maestri, perchè ognuno di loro mi insegna qualcosa." Gli amici sono la famiglia che uno si sceglie". Grazie TAO!

Lasciatemi sfogare...

Il Tao per me è un posto nel quale posso andare a liberarmi del peso degli impegni, delle sensazioni negative e dove posso dar sfogo a tutte le piccole cose che sono costretto a tenermi dentro, provando così una sensazione di leggerezza, di sicurezza e di libertà ogni volta che termino un allenamento.

La giusta Via

Per me il Tao è una delle poche, giuste vie da imboccare durante il viaggio della vita.

Passione

thumb_frusta_sempliceIl Tao è prima di tutto passione, che ci guida nella ricerca interiore delle nostre qualità. E' una spinta che ci porta a migliorare noi stessi e a tentare sempre qualcosa in più. E' costanza e sacrificio, ma anche benessere e soddisfazione.

La Forza sia con te...

Per me il Tao è l'occasione per ottenere la forza necessaria a proteggere ciò che per me è importante e per dimostrare qualcosa a me stesso.

Ed io rinascerò...

Per me il Tao significa inizio della nuova vita, la strada della conoscenza di noi stessi. Mi piace questa strada, via sulla quale trovo sempre le esperienze nuove, che mi incuriosiscono. Quando si entra in palestra si sente l'aria dove si lavora sodo, dove c'è tanta volontà dalla parte degli istruttori nel insegnare il più possibile. Sono molto in gamba ed è un privilegio poter imparare da loro. Hanno tanta pazienza! Una volta dentro posso dedicarmi a me stessa e anche godermi la compagnia delle ragazze del mio corso. Mi piace il fatto che anche se si lavora sodo e bisogna concentrarsi bene, c'è anche tempo per ridere e scherzare. Alla fine della lezione mi sento sempre "in pace con me stessa". Sono contenta di aver seguito il consiglio del mio amico (fa anche lui parte del Tao) ed essermi presentata alla Tao il settembre scorso. Il mio primo impatto è stato ottimo...il primo pensiero "questo posto mi inspira..." Ho deciso di seguire la strada di Tai ji, la sento mia. La disciplina è un seme che tocca a noi far germogliare. Da la libertà di lavorare su se stesso, scoprire la proprie qualità, ma anche debolezze e difficoltà nella vita e aiuta affrontarle... rispettando il ritmo di ciascuno. Merita provare!

Atmosfera...

thumb_spada_bastonePrima di entrare nella palestra avevo sentito i commenti di alcune persone che già vi facevano parte e su una cosa in particolare avevano ragione; l'atmosfera che si respira una volta varcata l'entrata della palestra, un'atmosfera famigliare, di casa. Per il poco tempo in cui sono stato al Tao posso dire di essere rimasto sorpreso dalle persone che ho incontrato, soprattutto nella loro volontà e determinazione nel voler proseguire la via, tutt'altro che semplice, delle arti marziali. Sono entrato in questa associazione per diversi motivi: per migliorare come persona e non solo dal punto di vista della forma fisica, per proseguire un percorso iniziato alcuni anni fa ed interrotto per troppo tempo, per imparare quanto più possibile su un'arte marziale di cui so molto poco e sul maneggio delle armi come il bastone, la spada e soprattutto la tecnica di estrazione della katana. La loro perseveranza e il loro modo di allenarsi sono per me uno stimolo a continuare
su questo sentiero e mi spronano a dare il massimo anche solo per potermi sentire degno di stare in quella piccola palestra assieme a loro. A mio avviso il Tao è una grande associazione, non solo per i corsi e le metodologie degli allenamenti proposti, ma soprattutto per le persone che lo compongono e la loro volontà di allenarsi; due elementi senza i quali il Tao non sarebbe nient'altro che una stanza
con quattro mura dipinte di bianco.